precari del fisco: impressioni sulla manifestazione

Nazionale -

Uno splendido sciopero

Tanti, eravamamo tantissimi da tutte le regioni d'Italia ognuno con il suo carico di precarietà sulle spalle

da diversi anni chi più o meno gravoso, al primo sciopero nazionale dei precari della PA organizzato dalle RdbCub .

In migliaia abbiamo assediato pacificamente al grido di Assumeteci la sede della Funzione Pubblica fino a

costringere il Ministro Nicolais a lasciare il Consiglio dei Ministri in corso e a ricevere una delegazione di precari . Presente all'incontro con il Ministro anche il rappresentante Ltd del Agenzia del Territorio. Notata invece

l'assenza di molti colleghi che per l'ennesima volta hanno perso l'occasione per rivendicare in modo forte

e chiaro la propria stabilizzazione immediata e gridare insieme ai colleghi presenti che il catasto non si tocca.

In un momento cosi delicato, noi pensiamo che non sia ancora il momento di lasciarsi andare a facili entusiasmi , l'approvazione della finanziaria è ancora molto lontana bisogna tenere alta la guardia perchè nessuno

ci regalera niente . Quindi aspettiamo e vigiliamo , Ora il Governo sa che c'è un grande movimento

precario che non è più disposto a farsi prendere in giro e proprio per questo lotteremo fino che

venga cancellata la precarietà nel mondo del lavorodi questo paese

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni