La legge s'ha da fare! BRUNETTA SMENTISCE DECRETO PER BLOCCO STABILIZZAZIONI

Nazionale -

PRECARI: RDB-CUB, LA MOBILITAZIONE SERVE E VA PROSEGUITA

“Apprendiamo che il Ministro Brunetta smentisce l’esistenza di un prossimo decreto legge che avrebbe accelerato il blocco definitivo delle stabilizzazioni dei precari pubblici, legato all’art.7 del Ddl 1167 già approvato dalla Camera e in discussione alle commissioni congiunte del Senato”, dichiara Cristiano Fiorentini, della Direzione Nazionale RdB-CUB Pubblico Impiego.

“Da mesi la RdB-CUB denuncia il tentativo di espellere i precari dalla Pubblica Amministrazione e di mettere uno stop definitivo ai processi di stabilizzazione. Appare chiaro – prosegue Fiorentini - che la mobilitazione dei precari insieme alla RdB, non ultima quella davanti al Senato dello scorso 18 febbraio, ha riacceso l’attenzione e riaperto il dibattito, con la presentazione di emendamenti contro l’articolo ammazzastabilizzazioni. Dispiace che l’opposizione e i sindacati concertativi si sveglino solo ora”.

Conclude il dirigente RdB-CUB: “La questione rimane comunque aperta fino a quando il Senato non chiuderà i suoi lavori sul Ddl. Riteniamo che la maggiore risposta dei precari vada data con una forte mobilitazione nazionale che avrà un primo momento importante nella manifestazione del prossimo 28 Marzo”.

Roma, 3 marzo 2009

agenzia stampa smentita:

P.A.: PRECARI; BRUNETTA, NESSUN DL IN ODG CONSIGLIO MINISTRI

 

	(ANSA) - ROMA, 3 MAR - All'ordine del giorno del prossimo  Consiglio dei ministri ''non mi pare ci sia alcun decreto'' sui  precari. Lo ha detto il ministro della Pubblica amministrazione  e l'innovazione, Renato Brunetta, a margine di una conferenza  stampa.    ''Per il problema dei precari - ha aggiunto il ministro -  andate a chiedere conto a Damiano che ha voluto la limitazione  dei periodi di rinnovo contrattuale a tre anni, valido tanto per  il pubblico quanto per il privato. E' all'origine di tutto cio',  se c'e' qualcuno che deve farsi qualche domanda sono l'ex  ministro Damiano e il governo Prodi''.(ANSA).      KSG/MB 

 

Vi consigliamo la lettura dell'articolo in allegato riguardante il tentativo di Brunetta e Governo di aggirare l'ostacolo del Senato, che sta discutendo in commissioni riunite l'art. 7 del ddl1167, per la definitiva approvazione della norma ammazza/stabilizzazioni. Vogliono accorciare i tempi proponendo un decreto legge che entrerebbe subito in vigore bloccando i termini per le stabilizzazioni e avviando di fatto i licenziamenti dei precari delle P.A.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni