La Giunta della Provincia di Livorno ha deliberato l'assunzione di 14 precari

Livorno -

La Giunta della Provincia di Livorno ha deliberato l’assunzione di 14
nuovi dipendenti. Il provvedimento  è  il primo che la Giunta ha
assunto nell’anno appena iniziato. (N.B. IL PRIMO IN ITALIA!!! n.d.r.)

L’Amministrazione ha colto l’occasione offerta dalla finanziaria che,
in deroga ai limiti posti alle assunzioni, consente di assumere a tempo
indeterminato a condizioni precise.

La disposizione, infatti,
interessa alcuni lavoratori che, idonei nei concorsi pubblici indetti
dalla Provincia negli anni scorsi, hanno maturato tre anni di servizio
con contratti a tempo determinato negli uffici dell’Amministrazione.

Il Presidente della Provincia di Livorno Kutufà nell’esprimere
soddisfazione per il provvedimento adottato, ha sottolineato che “la
Provincia ha colto immediatamente l’opportunità offerta dalla
finanziaria, ed ha così mantenuto l’impegno di consolidare e
stabilizzare, nella misura maggiore possibile, i rapporti di lavoro
precario presenti nell’ente”.

La maggior parte degli interessati sarà
assunta immediatamente, mentre due di loro matureranno le condizioni
necessarie nel mese di marzo. I nuovi assunti saranno impiegati in
compiti diversi, nei vari settori dell’ente, in modo da coprire le
esigenze funzionali e organizzative  dei servizi. (s.m.)



Livorno, 9
gennaio 2007

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni