Consulta: giusto il limite nell'indennizzo nei contratti a termine illegittimi. Così si fa un'altro regalo alle imprese che con un misero indennizzo scontano anni di sfruttamento dei precari

Nazionale -

 

La Corte Costituzionale, con sentenza n. 303 del 9 novembre 2011, ha  dichiarato la legittimità costituzionale dell'articolo 32, commi 5, 6 e 7, della legge 183/2010 (c.d. Collegato Lavoro), relativamente ai limiti di indennizzo (fra 2,5 e 12 mensilità) che il datore di lavoro deve pagare al lavoratore  che ottenga dal giudice la conversione a tempo indeterminato di un precedente contratto a termine.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni