Al via il nuovo monitoraggio del precariato nelle Pubbliche amministrazioni

Nazionale -

in allegato la direttiva n.2/10 emanata dal Dipartimento della Funzione Pubblica, con la quale si anticipano gli scopi e modalità del monitoraggio dei precari nelle P.A., introdotto con le nuove disposizioni 

Per noi è solo un'implicita conferma che i precari ci sono e un'occasione per ricordare al Ministro che i precari non bisogna solo contarli ma anche e soprattutto stabilizzarli.

Il timore è che, invece, sia ancora una volta un'operazione demagogica se non finalizzata alla ricerca di soluzioni per dare stabilità al lavoro pubblico e ai lavoratori precari.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni