a Milano i precari "deceduti per scadenza del contratto" protestano simbolicamente davanti all'ufficio di collocamento

Milano -

Questa mattina telefono precario ha lasciato 2 finte bare davanti al centro per l'impiego di Milano in Viale Jenner,24.
Un'iniziativa di sensibilazzazione  per ricordare le migliaia di precari scomparsi con la scadenza del contratto e per rilanciare  il Requiem del 3 luglio dove a Milano con partenza Piazza San Babila, nella giornata dello sciopero generale del Pubblico Impiego indetto dal sindacalismo di base RDB, COBAS SDL alle ore 16.00 il requiem si trasformerà in un corteo funebre fino al comune di Milano dove le lavoratrici dei centri estivi Milanesi ha denunciato Riccardo Germani di RDB Precari lavorano per 3,70 euro lorde l'ora.
 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni